Dettagli prodotto

0 Rating
33,00 €
In Stock
Le Bat Box Beelieve sono realizzate in abete rosso certificato PEFC, con un tetto in lamiera. Sono state progettate dai ricercatori del MUSE – Museo delle Scienze di Trento, per ospitare cinque diverse specie di pipistrello. Robuste e resistenti alle intemperie sono subito pronte all'uso!

I pipistrelli sono tra gli ordini di animali più sensibili ai cambiamenti ambientali. In Europa, tutte le specie sono considerate, in diversa misura, a rischio estinzione. Le ragioni del loro declino sono diverse: l’utilizzo di pesticidi in agricoltura, l’inquinamento luminoso, l’ingiustificata persecuzione e, non ultima, la modificazione delle strutture edilizie con la conseguente scomparsa di siti rifugio idonei. 

Acquistando una bat box contribuirai ad aumentare la disponibilità di rifugio per questi piccoli mammiferi, favorendo la loro conservazione e il loro prezioso servizio di controllo degli insetti nocivi all’uomo, come le zanzare.

ISTRUZIONI PER L'USO

Il successo di colonizzazione è fortemente influenzato dal tempo trascorso dall’installazione della bat box. Una cassetta posizionata in autunno potrebbe essere un rifugio ideale per quando i pipistrelli si risveglieranno dal letargo a primavera.

__

Colloca la tua bat box ad almeno 4m di altezza dal suolo, per ridurre la possibilità che possa essere raggiunta dai predatori e per garantire un’uscita agevole al momento dell’involo.

__

La sistemazione sotto gronda protegge la bat box dalle intemperie e ne assicura una maggior durata nel tempo.

__

I pipistrelli hanno un olfatto estremamente delicato: non trattare mai la tua bat box con vernici o impregnanti.

__

Scegli una posizione che assicuri un’esposizione ai raggi solari per almeno qualche ora al giorno: i siti più caldi sembrano maggiormente favoriti dalle femmine rispetto ai maschi.

__

Evita i punti eccessivamente illuminati da luci artificiali: lampade e lampioni possono infatti alterare la percezione del tempo e il loro orologio biologico.

__

Sul finire dell’inverno, se la tua Bat Box è vuota, controlla che non sia stata occupata da qualche altro inquilino (es. ragni, vespe o altri insetti).

__

Come faccio a sapere se un pipistrello ha colonizzato la mia bat box?

Sarà sufficiente guardare in terra: piccoli e abbondanti escrementi ti riveleranno la sua (o la loro) presenza. Per quanto simili a quelli di un piccolo roditore, sono assolutamente inodori e innocui dal punto di vista sanitario; al tatto si polverizzano, mostrando i resti degli insetti mangiati.

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.

Autenticati per poter scrivere una recensione. Accedi